A proposito di attacchi di panico e disturbo di panico

Il più delle volte, non siamo in grado di spiegare cosa sta succedendo nelle nostre menti e perché lo sentiamo. Le emozioni, i pensieri e alcune cose casuali sono davvero intricate che non riusciamo a capire cosa sta realmente succedendo. Ad esempio, da dove viene quella felicità, tristezza o paura che proviamo all'improvviso? Cercare di scomporlo a volte è sempre più difficile e ciò che sappiamo per certo è limitato. Gli attacchi di panico, ad esempio, derivano da qualche tipo di paura. Se è ricorrente, potrebbe danneggiarci notevolmente. Tuttavia, ci sono modi per far fronte e gestire gli attacchi di panico.

“Esponiti alla tua paura più profonda; dopo di ciò, la paura non ha potere e la paura della libertà si restringe e svanisce. Sei libero." ―Jim Morrison

Allora qual è quel disordine che sembra scuoterci fino al midollo? E come conviverci?

 

Cosa sono il disturbo di panico e il disturbo da attacco di panico?

Il disturbo di panico è un tipo di disturbo d'ansia, secondo il servizio sanitario in Università del Michigan. Gli attacchi di panico sono un'improvvisa esplosione di terrore che colpisce così all'improvviso, apparentemente dal nulla. Si verificano ripetutamente e senza preavviso.  

Notizie NBC ha condiviso che dal 2 al 3% degli americani ha il PD mentre il 18.1% ha un disturbo d'ansia. Ansia e attacchi di panico sono usati in modo intercambiabile dalla maggior parte di noi e sono correlati, ma esiste una differenza. Secondo il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-5) i due sono simili ma mentre l'ansia è una preoccupazione persistente, un attacco di panico è un'intensa esplosione di paura che dura per un massimo di 30 minuti. 

 

Che cosa causa il disturbo di panico?

Harvard Health approfondisce le cause chiarendo che le ragioni esatte non sono realmente universali. La causa potrebbe essere genetica per alcuni se i loro genitori o la famiglia hanno attacchi regolari. Eventi stressanti, come divorzi, morte in famiglia o perdita del lavoro, possono scatenare un attacco. Altri tipi di problemi psichiatrici possono svilupparsi insieme al loro disturbo di panico. Anche 90% delle persone che soffrono di PD sperimentano depressione, ansia, e persino abuso di sostanze.

Il Scuola di Medicina in Pennsylvania divide le cause in temperamentali, ambientali e genetiche. Il primo riguarda il generale ansia, il secondo ha a che fare con l'infanzia e PTSD e l'ultimo riguarda fattori genetici e biologici.

 

Sintomi del disturbo di panico

Il Servizi sanitari nazionali riassumere i sintomi di un attacco di panico in quanto tali:

  • Un battito cardiaco da corsa
  • Sensazione di vertigini o svenimento
  • Tremore o sudorazione
  • Mancanza di respiro o respiro accelerato
  • Nausea

Il Istituto Nazionale di Salute Mentale aggiunge che un attacco di panico può sembrare di avere un attacco di cuore. La forte reazione che il corpo dà spaventa la maggior parte delle persone poiché può essere molto ricorrente e forte. I segni e gli effetti non si fermano a livello fisico; l'individuo proverà una paura incredibile, a volte fino al vero terrore. 

 

Trattamento del disturbo di panico

Ora che sappiamo quanto possono essere pericolosi gli attacchi di panico, è fondamentale imparare come affrontarli. Il Ansia e depressione Association of America suggerisce di prendere una pausa. Meditare, ascoltare musica e allontanarti dal problema ti aiuterà a liberare la mente. Anche una dieta sana e un sonno regolare sono vitali per una soluzione a lungo termine. L'ADAA sottolinea anche come l'alcol e la caffeina abbiano effetti negativi e talvolta scatenino attacchi di panico.

In un articolo condiviso dal AARP, sei adulti di mezza età e anziani hanno condiviso la loro esperienza e come hanno imparato a convivere con la malattia di Parkinson. Sono tutti d'accordo sul fatto che gli attacchi di panico possono verificarsi in qualsiasi momento e che la cosa migliore è non combatterli. Ricordare a se stessi che sono al sicuro e che passerà, li ha aiutati immensamente.

Il Associazione Americana di Psicologia assicura che è possibile condurre una vita normale con un disturbo di panico. Con il trattamento, l'individuo comprende perfettamente ciò di cui ha paura e cosa si può fare. Gli attacchi di panico possono ancora verificarsi, ma la differenza è che non portano a danni permanenti. 

La paura è normale e anche una parte regolare e necessaria della vita. L'aspetto cruciale sta nel sapere cosa sta succedendo e come gestire tutto ciò che sta succedendo. Alcuni si voltano verso alcol e cattive abitudini. Tuttavia, ottenere aiuto e contattarli sono due passi importanti nella giusta direzione.

A L'EQUILIBRIO Luxury Rehab Center, il nostro team è pronto ad aiutarti con tutto ciò di cui hai bisogno. Riconosciamo quanto sia pericoloso vivere con un disturbo di panico a lungo termine e miriamo ad aiutarti in tutti i modi possibili. Con i nostri piani di trattamento olistici e membri del team specializzato, ti offriamo soluzioni che durano una vita. Il nostro centro offre un'atmosfera rilassata e riservata, mirata a lenire tutte le tue preoccupazioni e calma i tuoi nervi.