Marito alcolista, moglie alcolizzata, madre alcolista, padre alcolista, figlio alcolista, figlia alcolista o un amico alcolista?

Condividere una vita con qualcun altro può portare a un viaggio incredibile. Un partner può essere fonte di felicità e amore quando siete entrambi sulla stessa pagina e leggete lo stesso libro. Una relazione ti consente di andare insieme lungo lo stesso percorso. A volte quel percorso è una strada rocciosa, piena di dossi e ostacoli che sembrano essere lì per mettere alla prova la forza del rapporto. Alcolismo, essendo una delle tante dipendenze pericolose, è una delle tante difficoltà che una coppia può attraversare. 

"Possiamo imparare a usare il dolore nelle nostre relazioni per trasformarci trasformandole così in entità che guariscono non danneggiano." ―Donna Goddard

Secondo il Indagine nazionale sull'uso di droghe e sulla salute, l'alcolismo non è solo tra gli adulti. Infatti, 24,5% delle persone di età pari o superiore a 12 anni bevono regolarmente. 

Allora quali sono le cause? Come possiamo individuare l'alcolismo e cosa fare?

 

Cause di un partner alcolista

Poiché gli esseri umani sono tutti unici, le cause della dipendenza da alcol variano da persona a persona e l'esperienza di qualcuno non è universale. Il Centri americani per le dipendenze chiarisce che le ragioni esatte non sono sempre comprese e che entrano in gioco molti fattori come abuso di sostanze

Il Organizzazione di riabilitazione alcolica dividere alcune delle cause più comuni in quattro categorie:

  1. Fattori biologici: la genetica e la fisiologia giocano un ruolo importante in questo comportamento ripetitivo. Alcune persone possono smettere di consumare alcolici in un determinato momento, mentre altri sentono il bisogno di andare avanti
  2. Fattori ambientali: il luogo in cui siamo cresciuti, il reddito e l'accesso all'alcol
  3. Fattori sociali: lavoro, famiglia e amici che ci circondano e la loro influenza sulle nostre scelte
  4. Fattori psicologici: ciò con cui abbiamo a che fare in precedenza, come ansia, depressione, fatica, PTSD

Inoltre, il Istituto nazionale sull'abuso di alcol e l'alcolismo spiega che le persone che si rivolgono all'alcol hanno determinate aspettative e speranze di trarre beneficio dal bere. Quando le loro aspettative non sono soddisfatte, tendono ad aumentare la frequenza del consumo di alcol invece di smettere immediatamente.

 

Segni e sintomi di un membro della famiglia alcolista

Dal momento che sei vicino al tuo partner anche se non vivi insieme, individuare i segni di alcolismo è un po 'più facile che con un amico o un conoscente. Il Dipartimento di Servizi di salute mentale e abuso di sostanze spiega che devi essere alla ricerca di segni di alta tolleranza e ritiro. È possibile rilevare un'elevata tolleranza quando una persona può bere eccessivamente senza ubriacarsi immediatamente. I tentativi di nascondere il fatto che stanno bevendo saranno sicuramente fatti così come evitare il confronto quando richiesto. Il ritiro si presenta in molte forme, ma principalmente: ansia o nervosismo, tremore, sudorazione e nausea.

 

Rischi di essere un alcolista

Il Servizi sanitari nazionali mette in guardia contro molteplici rischi. Poiché l'alcol influisce sulla coscienza, potrebbe portare a pericoli inaspettati che la persona non sarà in grado di fermare. A lungo termine, l'alcol può causare problemi con il sistema immune, rendendo il corpo suscettibile a maggiori malattie; malattie cardiache, cancro al fegato ...

E poiché è un circolo vizioso, l'alcol porterà ad altri problemi. Disordini del sonno, ansia, depressione e altri disturbi di salute mentale possono insorgere con il tuo partner. Ecco perché un intervento può aiutare a indirizzarli verso la retta via.

 

Cose da fare e da non fare

L'alcolismo è un'oscura spirale di ostacoli. Rimanere forti e cercare gli altri è una scelta incredibilmente faticosa da fare, motivo per cui in uno studio condotto da Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti i partner di persone alcoliche erano fidanzati, tolleranti o introversi. Lo studio ha esplorato 30 diversi casi e i meccanismi di coping utilizzati. Suggeriscono che metodi di intervento efficaci sono fondamentali per ridurre la sofferenza.

Organizzazione Al-Anon raccomanda di mantenere un ambiente calmo e di prenderti sempre cura di te stesso. Tutte le difficoltà ti faranno spesso dimenticare i tuoi bisogni. Fare un passo indietro e partecipare alle riunioni di supporto ti aiuterà a rimanere fiducioso e sulla buona strada.

In breve, FARE:

  • Cerca aiuto esterno per mantenere la tua buona salute; mentale e fisica
  • Cerca di mantenere una routine normale in modo da avere un senso di normalità
  • Cerca di più sull'argomento e capisci cosa sta veramente succedendo
  • La dipendenza dalla ricerca si concentra intorno a te

NON:

  • Non affrettarti a risolvere il problema non appena lo noti. La dipendenza richiede tempo e pazienza
  • Non giudicare e non urlare al tuo partner. Creare più problemi probabilmente prosciugherà entrambi
  • Non concentrarti sulla loro dipendenza al punto che diventa la tua unica preoccupazione
  • Non arrenderti. È un percorso lungo, ma non sei mai solo

Non sei mai solo; chiedere aiuto è uno dei primi passi da compiere. Il AAFP ti incoraggia a cercare qualcuno di cui ti fidi o un terapista in modo da poter ottenere il supporto che meriti.  

Al EQUILIBRIO Luxury Rehab Center, il nostro team è altamente qualificato per affrontare tutte le sfide che potresti affrontare. Sappiamo quanto sia pesante il carico e siamo preparati, con i nostri programmi olistici e piani di trattamento, per guidarvi nel vostro viaggio. Rivolgersi all'alcol per dimenticare è una trappola in cui le persone spesso cadono, inconsapevoli delle conseguenze. Ci assicuriamo che alla fine del trattamento, tu possa prendere la decisione di saltare quella trappola, più e più volte. Che tu sia preoccupato per il tuo partner o per la tua salute, contattaci oggi e iniziamo il viaggio.